Curriculum Vitae

Il Prof. Federico Alberto Grassi si è laureato (1986) e specializzato (1991) con lode presso l’Università degli Studi di Pavia. Dopo avere superato l’esame di abilitazione nazionale e l’ECFMG (Educational Commission for Foreign Medical Graduates) per l’abilitazione statunitense, ha frequentato il Dipartimento di Ortopedia dell’Università del Texas a San Antonio, dove ha conseguito il diploma di Shoulder Fellow (1992) sotto la guida del Dr. Charles A. Rockwood, uno dei grandi maestri della chirurgia della spalla. Tornato in Italia, nel 1993 ha iniziato l’attività professionale come assistente tecnico universitario presso la sede di Varese dell’Università di Pavia, diventando nel 1995 ricercatore universitario e dirigente medico di I livello nella U.O. di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi di Varese, diretta dal Prof. Paolo Cherubino. Sotto la guida di questo chirurgo e accademico illustre, è quindi progredito al ruolo di professore associato (2001) e di professore straordinario (2005) presso l’Università dell’Insubria a Varese, mantenendo sempre la posizione di dirigente medico convenzionato per l’attività ospedaliera. Nel 2008 il prof. Grassi è stato chiamato dall’Università del Piemonte Orientale a ricoprire il ruolo di professore ordinario di Malattie dell’Apparato Locomotore, divenendo anche Direttore della S.C. di Ortopedia e Traumatologia dell’A.O.U. “Maggiore della Carità” di Novara. Questa posizione è stata mantenuta fino a luglio 2021, quando è stato chiamato dall'Università di Pavia con il medesimo incarico accademico di professore ordinario e di Direttore della U.O.C. di Ortopedia e Traumatologia della Fondazione I.R.C.C.S. Policlinico San Matteo.

Photo of Me

L’attività lavorativa del Prof. Grassi è stata svolta in ambito clinico-chirurgico, scientifico e didattico. L’attività clinico-chirurgica, pur comprendendo interventi d’elezione e d’urgenza a carico dell’intero apparato locomotore, si è inizialmente incentrata sul complesso articolare della spalla, con alta specializzazione nella chirurgia protesica, competenza per la quale è stato invitato in numerosi istituzioni nazionali ed estere a svolgere interventi in qualità di istruttore. Nel corso degli anni l’attività chirurgica si è progressivamente ampliata, in particolare nel campo della chirurgia protesica dell’anca e del ginocchio, e nella traumatologia degli arti: queste procedure oggi costituiscono la componente numerica più importante della casistica operatoria del Prof. Grassi. L’attività scientifica è stata portata avanti con ricerche sia in campo sperimentale che clinico, concentrandosi soprattutto su alcuni argomenti, quali la prevenzione e la terapia delle infezioni dell’osso, le tecniche diagnostiche e terapeutiche delle patologie del complesso articolare della spalla, l’applicazione in campo ortopedico e traumatologico delle tecniche di terapia cellulare e ingegneria tissutale, il confronto tra approcci chirurgici tradizionali e mininvasivi nella spalla e nell’anca, la fisiopatologia della spondilosi cervicale e lombare. Queste ricerche trovano riscontro in 150 pubblicazioni edite a stampa, includendo articoli su rivista, monografie e contributi in volumi (saggi e atti di convegni scientifici).

Photo of Me

Il Prof. Grassi ha inoltre partecipato in qualità di relatore o moderatore a più di 300 congressi nazionali ed internazionali. L’attività didattica è stata praticata in modo continuativo dal 1995 a oggi nei Corsi di Laurea (Medicina e Chirurgia, Fisioterapia, Scienze Infermieristiche, Scienze Motorie) e nelle Scuole di Specializzazione (Ortopedia e Traumatologia, Medicina dello Sport, Medicina d’Emergenza-Urgenza, Medicina Fisica e Riabilitativa, Radiodiagnostica, Radioterapia, Chirurgia Generale, Anestesia e Rianimazione, Pediatria, Medicina del Lavoro, Neurologia, Neurochirurgia) degli atenei di appartenenza e anche in sedi esterne (Corso di Laurea in Terapia Occupazionale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Scuola di Specializzazione in Idrologia Medica dell’Università di Pavia). Il Prof. Grassi ha svolto personalmente gli esami di profitto degli studenti e curato in media la stesura di dieci tesi di laurea e specializzazione per ogni anno accademico. È stato Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitazione dell’Università dell’Insubria (1997-98) e della Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università del Piemonte Orientale (2017-21).

Ha ricoperto numerosi incarichi istituzionali, tra cui: - Vicepresidente della Giunta della Scuola di Medicina dell’Università del Piemonte Orientale (2018-20); - Vicedirettore del Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università del Piemonte Orientale (2019-20); - Presidente della Commissione dell’Università del Piemonte Orientale per l’esame di stato per l’abilitazione professionale dei laureati in Medicina e Chirurgia (2019-21) - Membro del Comitato Etico Interaziendale di Novara come clinico di area chirurgica (2020-21); - Membro dell’Osservatorio Regionale (Piemonte) della Formazione Medica Specialistica (2018-21). È affiliato a numerose società scientifiche nazionali e internazionali attive in ambito ortopedico-traumatologico. È stato (2016-18) ed è attualmente (dal 2020) membro del Consiglio Direttivo della S.I.O.T. (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia). Past-president della S.I.C.S.eG. (Società Italiana di Chirurgia della Spalla e del Gomito) e della S.P.L.L.O.T. (Società Piemontese Ligure Lombarda di Ortopedia e Traumatologia). È Vicedirettore del Giornale Italiano di Ortopedia e Traumatologia, membro dell’Editorial Board di Minerva Orthopedics e del World Journal of Orthopaedics, reviewer per riviste scientifiche nazionali e internazionali. Editor di un manuale didattico di Ortopedia e Traumatologia giunto alla terza edizione e al 15° anno di pubblicazione.